Anna Maria Ieva
Inizia lo studio della danza a otto anni presso la scuola diretta da Sara Acquarone dalla quale riceve una sensibile e raffinata educazione artistica ad ampio spettro con particolare attenzione alla coreografia e all'insegnamento.
Si diploma giovanissima presso la Royal Academy of Dance di Londra e inizia subito l'insegnamento conseguendo successivamente nel 1990 il Teaching Diploma con il massimo dei voti (Distintion).
Studia con i più rappresentativi insegnanti inglesi dell'Accademia (Elaine Rea, Pamela May) e molti altri. Si perfeziona in Francia studiando la sbarra a terra con il M° Alain Astiè.
Verso la fine degli anni '80 insegna presso la scuola Acquarone sia la tecnica classica che quella moderna affianco a Marilena Goria.
Nel 2002 diviene Mentore della la Royal Academy e si occupa della formazione degli insegnanti.
E' ospite presso il conservatorio G. Verdi di Torino in qualità di coreografa nel concerto conclusivo della stagione 2001/2002 affianco alla pianista Annamaria Cigoli.
Partecipa come coreografa nella rassegna Delizie Destate in Emilia Romagna con la collaborazione dell'Associazione Musicale Archè.
Anna Maria Ieva
Fabrizio Prestipino
Francesca Roi